Rho, aprile 2018

Ci è stato recentemente segnalato che alcuni malintenzionati si fingono dipendenti di A.Se.R chiedendo ai cittadini di farsi aprire la porta di casa, con falsi pretesti.

A.Se.R avvisa che i propri addetti non si presentano mai inattesi alle abitazioni degli utenti, ma su appuntamento o su chiamata, e possono entrare in casa dei cittadini “solamente su specifica richiesta del cittadino”.

A.Se.R ricorda inoltre che i propri incaricati debbono sempre esibire il tesserino di riconoscimento, completo di fotografia, e che è possibile chiamare il Servizio Clienti al numero gratuito 800 756 346 per avere conferma dell’identità di un dipendente/incaricato dell’Azienda. A.Se.R non richiede alcun genere di pagamento al domicilio del cittadino.

A.Se.R esorta i cittadini a segnalare prontamente alle Forze dell’Ordine qualsiasi richiesta sospetta.

 

A.Se.R SpA – Servizio Clienti
Numero Verde 800 756 346