1083
 

Detiene il 67%
delle Azioni Societarie

1004
 

Detiene il 33%
delle Azioni Societarie

A seguito dell’esperimento di gara ad evidenza pubblica per la scelta del socio privato, nasce A.Se.R. SpA, operativa nello svolgimento dei servizi di igiene urbana dal 2005. L’azionariato della Società è detenuto dal Comune di Rho (parte pubblica) per il 67% e, originariamente, dalla Manutencoop Servizi Ambientali Spa Bologna (socio privato) per il rimanente 33%, risultata vincitrice della gara; il capitale sociale è di €. 1.000.000,00.

In data 30 settembre 2009 è stato sottoscritto l’atto di cessione dell’azienda  Manutencoop Servizi Ambientali Spa in favore della società Aimeri Ambiente Srl e con effetto dal 14 dicembre 2009 Aimeri Ambiente Srl ha assunto diritti ed obblighi della Manutencoop Servizi Ambientali Spa, ivi compresi quelli in essere con Aser Spa.

Con decorrenza 1 luglio 2014, in esito al trasferimento della partecipazione azionaria da ultimo detenuta dalla Aimeri Ambiente Srl, la società Econord SpA è divenuta socio privato in A.Se.R. SpA, subentrando nella posizione operativa statutariamente riconosciuta a tale figura societaria.

Econord  SpA opera nel settore dei servizi ambientali da oltre venticinque anni, oggi principalmente nelle province di Varese, Como, Milano e Lecco , servendo circa 250 Comuni, per una popolazione residente attorno alle 1.200.000 unità. Dispone di un parco veicoli di oltre 1000 automezzi e ha in forza circa 900 dipendenti.

Ed è necessario, a nostro avviso approfondire, se pur sinteticamente, altre motivazioni poste a premessa della volontà di costituire A.SE.R.

“I servizi pubblici possono/devono essere erogati con il modello dell’impresa per fare in modo che l’organizzazione sia efficiente, la qualità dei servizi sia per i cittadini. Nel migliorare la qualità dei servizi è possibile creare nuova occupazione dando risposte anche a problemi di carattere particolare. Dobbiamo cercare di far coesistere l’impresa industriale con l’impresa sociale”.

La scelta gestionale di esternalizzare i servizi con la costituzione di una spa a capitale misto pubblico/privato presenta una serie di vantaggi in termini di: competitività, gestione aziendale e disponibilità finanziarie.

La decisione di fare Società mista significa anche buona occupazione; conversione di spesa assistenziale in spesa produttiva e trasformazione dell’indolenza burocratica in management. Le parti sociali non possono non essere interessate a queste strategie visto che perseguono la valorizzazione del capitale umano.